San Quirico d’Orcia

Con le sue splendide rocche e le sue pievi medievali, San Quirico d’Orcia è una tappa obbligata per chi visita la Val d’Orcia.

Il centro storico è particolarmente pittoresco per le stradine lastricate e le fontane di pietra. Il borgo sorgeva sulla Via Francigena, testimoniata dalla presenza dell’Ospedale della Scala, luogo che offriva ospitalità ai pellegrini. Meritano poi una visita i resti della torre del Cassero e gli Horti Leonini, tipico giardino cinquecentesco da cui si accede da un’entrata tra le mura e la piazza.

Meta di turismo termale è la frazione di Bagno Vignoni, il cui centro si è sviluppato attorno a una grande vasca da cui sgorgano acque termali.

Bagno Vignoni @Antonio Cinotti

menu